Università Ca’ Foscari Venezia – Master in Diritto Ambiente e del Territorio edizione XXII (a.a. 2019/20)

Cari Colleghi,

Vi informiamo che sono aperte le iscrizioni al Master Universitario in Diritto dell’Ambiente e del Territorio (a.a. 2019/20) giunto alla XXII Edizione dell’Università Ca’ Foscari Venezia.

Sul sito istituzionale www.unive.it/master-ambiente sono reperibili tutte le informazioni sui contenuti didattici, sulle modalità di iscrizione on line, e la relativa scadenza (15 GENNAIO 2020).

L’avvio delle attività didattiche del Master, che si sviluppa il venerdì (giornata intera) e il sabato (solo mattina), è programmata per venerdì 14 febbraio 2020.

ll Master si caratterizza per il suo contenuto altamente professionalizzante, vanta un placement pari all’80%.

Si tratta di un’iniziativa formativa promossa dal Dipartimento di Economia, vanta il patrocinio del Consiglio Nazionale Forense ed è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Venezia ai fini della formazione permanente per gli avvocati e i praticanti.

Il Master è deducibile fiscalmente, si ricorda altresì la L.n.81/2017, art. 9 sono integralmente deducibili le spese per iscrizione ai Master fino a 10.000 euro comprese quelle di viaggio e soggiorno, (si consiglia di verificare fin da subito i benefici fiscali legati alla posizione individuale dell’interessato) e partecipa ai bandi INPS per l’assegnazione di borse di studio in favore di dipendenti pubblici.

Per informazioni si indicano i riferimenti della Direzione didattica ed organizzativa

Dott.ssa Roberta Agnoletto Cell. 347/3103074.

Cordiali saluti.

Il Consiglio

[IMPORTANTE] Revisione albo – requisiti per la permanenza dell’iscrizione

Cari Colleghi,
Vi segnaliamo che l’art 21 legge 247/2012 subordina la permanenza dell’iscrizione all’Albo all’esercizio della professione “in modo effettivo, continuativo, abituale e prevalente” e precisa che il COA è tenuto ad eseguire periodiche verifiche sulla sussistenza di tale requisito.
Il Decreto attuativo n.47/2016, all’art 2 co.2 , elenca i seguenti elementi che debbono ricorrere congiuntamente in capo all’iscritto perché si ritenga sussistente il requisito di cui sopra:
a) e’ titolare di una partita  IVA  attiva  o  fa  parte  di  una societa’ o associazione professionale che sia titolare di partita IVA attiva;
b) ha l’uso di locali e di almeno un’utenza telefonica  destinati allo svolgimento dell’attivita’ professionale, anche in  associazione professionale, societa’ professionale o in associazione di studio con altri colleghi o anche presso altro avvocato ovvero  in  condivisione con altri avvocati;
c) ha trattato almeno cinque affari per ciascun  anno,  anche  se l’incarico professionale e’ stato conferito da altro professionista;
d) e’ titolare di un indirizzo di posta elettronica  certificata, comunicato al consiglio dell’Ordine;
e) ha assolto l’obbligo di aggiornamento professionale secondo le modalita’ e le condizioni stabilite dal Consiglio nazionale forense;
f) ha  in  corso  una  polizza  assicurativa  a  copertura  della responsabilita’ civile derivante dall’esercizio della professione, ai sensi dell’articolo 12, comma 1, della legge.

Il COA Vi invierà a breve istruzioni precise per la formalizzazione delle necessarie autocertificazioni, con le quali Vi sarà richiesto di attestare la sussistenza dei requisiti esistenti.
Nel frattempo, stante l’ormai imminente scadenza dell’anno conclusivo del triennio formativo , Vi invitiamo a regolarizzare entro il 31/12/19 la Vs. situazione crediti, ove non già conforme al disposto normativo, essendo la regolarità formativa, insieme agli ulteriori elementi sopraindicati, presupposto necessario per la permanenza dell’iscrizione.
Precisiamo che nei seguenti casi l’art.21 co 7 L.P. prevede che la prova dell’effettività continuità, abitualità e prevalenza non sia richiesta:
a) alle donne avvocato in maternita’ e nei primi due anni di vita del bambino o, in caso di adozione, nei successivi due anni dal momento dell’adozione stessa. L’esenzione si applica, altresi’, agli avvocati vedovi o separati affidatari della prole in modo esclusivo;

  1. b) agli avvocati che dimostrino di essere affetti o di essere stati affetti da malattia che ne ha ridotto grandemente la possibilita’ di lavoro;
  2. c) agli avvocati che svolgano comprovata attivita’ di assistenza continuativa di prossimi congiunti o del coniuge affetti da malattia qualora sia stato accertato che da essa deriva totale mancanza di autosufficienza.

Il Consiglio resta a disposizione per ogni chiarimento, invitandoVi a prestare la massima attenzione a quanto qui segnalato e a dare puntuale evasione alle richieste di autocertificazione che seguiranno.

Cordiali saluti

Il Consiglio

ALAVIE SRL E ANC MODENA – ANTIRICICLAGGIO: LE REGOLE TECNICHE E L’APPROCCIO BASATO SUL RISCHIO – MODENA 4/12/2019

Il Consiglio, udita la relazione della Commissione Formazione in merito all’istanza di ALAVIE s.r.l. e ANC Modena del 21/11/2019, contenente richiesta di attribuzione  di crediti formativi per l’incontro che si terrà a  Modena il 4 dicembre 2019 dal titolo “Antiriciclaggio: le regole tecniche e l’approccio basato sul rischio”; considerato l’interesse delle tematiche affrontate; visti gli artt. 20 e 21 del Regolamento approvato dal C.N.F. il 16 luglio 2014 in materia di formazione professionale continua dell’avvocato e la circolare attuativa e interpretativa di questo Consiglio approvata il 21/07/2015; in data 26/11/2019 ha deliberato di attribuire all’incontro sopra indicato n. 2 crediti formativi, subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento da documentarsi a cura degli organizzatori.

Locandina: Locandina Workshop AR Modena 04.12

HO AVUTO SETE – D.A.T. E PATTI DI FAMIGLIA – MODENA 11/12/2019

Il Consiglio, udita la relazione della Commissione Formazione in merito all’istanza dell’associazione di volontariato Ho Avuto Sete del 19/11/2019, contenente richiesta di attribuzione  di crediti formativi per l’incontro che si terrà a  Modena l’11 dicembre 2019 dal titolo “D.A.T. e Patti di Famiglia”; considerato l’interesse delle tematiche affrontate; visti gli artt. 20 e 21 del Regolamento approvato dal C.N.F. il 16 luglio 2014 in materia di formazione professionale continua dell’avvocato e la circolare attuativa e interpretativa di questo Consiglio approvata il 21/07/2015; in data 26/11/2019 ha deliberato di attribuire all’incontro sopra indicato n. 3 crediti formativi, subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento da documentarsi a cura degli organizzatori.

Locandina: LocandinaConvegno 11 12 2019

COMUNE DI MODENA – LE NUOVE FRONTIERE DELL’AZZARDO PATOLOGICO: IL GIOCO ON LINE – MODENA 27/11/2019

Il Consiglio, udita la relazione della Commissione Formazione in merito all’istanza del Comune di Modena del 14/11/2019, contenente richiesta di attribuzione  di crediti formativi per l’incontro che si terrà a  Modena il 27 novembre 2019 dal titolo “Le nuove frontiere dell’azzardo patologico: il gioco on line”; considerato l’interesse delle tematiche affrontate; visti gli artt. 20 e 21 del Regolamento approvato dal C.N.F. il 16 luglio 2014 in materia di formazione professionale continua dell’avvocato e la circolare attuativa e interpretativa di questo Consiglio approvata il 21/07/2015; in data 26/11/2019 ha deliberato di attribuire all’incontro sopra indicato n. 2 crediti formativi, subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento da documentarsi a cura degli organizzatori.

Locandina: 

ingresso al Palazzo di Giustizia – via San Vincenzo.

AVVISO

Si comunica che nella mattinata di venerdì scorso è stato riscontrato l’ammaloramento del  cornicione di Palazzo di Giustizia lato via San Vincenzo.

Stante la criticità della situazione, e onde evitare rischi all’incolumità pubblica, l’accesso in via San Vincenzo è stato messo in sicurezza (posa di transenne) con inibizione dell’accesso sino all’espletamento degli interventi necessari al rispristino di una condizione di normalità e sicurezza da parte degli enti deputati.

Cordiali saluti.

Il Consiglio

AVV. STEFANO MAFFEI – CINEFORUM DIRITTO E GIUSTIZIA – LOVING -MODENA 28/01/2020

Evento accreditato per n. 2 crediti formativi

Cineforum2020Modena

LIONS CLUB PAVULLO E DEL FRIGNANO – (NON E’) COLPA MIA – SE L’E’ CERCATA – SASSUOLO 30 NOVEMBRE 2019

All’incontro formativo ono stati riconsociuti 2 crediti formativi di cui 1 in deontologia.

CAMERA DEGLI AVVOCATI TRIBUTARISTI PER LA PROVINCIA DI MODENA – LA RIQUALIFICAZIONE DEGLI ATTI NELL’IMPOSTA DI REGISTRO AL VAGLIO DELLA CORTE COSTITUZIONALE: UN CONTRASTO ANCORA IRRISOLTO?” – MODENA 05/12/2019

All’evento formativo sono stati riconosciuti n. 3 crediti formativi.

locandina 5.12.2019

PORTA APERTA – FESTIVAL DELLA MIGRAZIONE – MODENA 28-29-30 NOVEMBRE 2019

Crediti formativi riconosciuti n.3 per ciascun evento seminariale delle giornate del 28, 29, 30 novembre 2019.

036-FestivalMigrazione-Programma-4 ante-2019