Fondazione Marco Biagi – Corso per la redazione di atti e docuemnti per l’adeguamento alla normativa in tema di privacy – Modena 7 e 14 febbraio 2020

Il Consiglio, udita la relazione della Commissione Formazione in merito all’istanza della Fondazione Marco Biagi del 27/11/2019, contenente richiesta di attribuzione  di crediti formativi per il corso che si terrà a  Modena il 7  ed il 14 febbraio 2020 dal titolo “Corso di Alta Formazione per la redazione di atti e documenti per l’adeguamento alla normativa in tema di privacy”; considerato l’interesse delle tematiche affrontate; visti gli artt. 20 e 21 del Regolamento approvato dal C.N.F. il 16 luglio 2014 in materia di formazione professionale continua dell’avvocato e la circolare attuativa e interpretativa di questo Consiglio approvata il 21/07/2015; ha deliberato di attribuire a ciascun incontro n. 4 crediti formativi, subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento da documentarsi a cura degli organizzatori.

Si precisa che le iscrizioni per gli avvocati saranno aperte fino al 5.2. p.v.

Il Consiglio

Depliant_A5_FMB_Corso_GDPR_Web

nuove disposizioni COVID Tribunale

Gentili Colleghi,

a modifica delle prime disposizioni già comunicate, si allegano le nuove disposizioni redatte all’esito della riunione tenutasi ieri 26/2 tra il Presidente del Tribunale dott. Liccardo, la Dirigente amministrativa dott.ssa Signoretti, il pres. Ordine Avvocati avv. Mariani, il vice-pres. Ordine Avvocati avv. Previdi ed il pres. Ordine Commercialisti dott. Zanardi.

Il Consiglio rimane a disposizione per ogni necessità.

Cordiali saluti.

Il Consiglio

ODS 30 2020

circolare chiarimenti circolare Tribunale di Modena – Coronavirus

Cari Colleghi,

il Consiglio ha raccolto i dubbi e le incertezze espresse da molti di Voi sul contenuto del provvedimento in oggetto, adottato questa mattina in condizioni di estrema urgenza.

Premesso che lo stesso è stato assunto “riservato ogni diverso provvedimento in relazione all’andamento delle emergenze che avessero a manifestarsi” riteniamo utile chiarire alcuni passaggi del documento su cui si sono concentrati i maggiori dubbi interpretativi.

E così:

1)      con l’espressione “anche a tutela della genitorialità” si è inteso garantire i colleghi che versino in una situazione di oggettivo impedimento a partecipare alle udienze determinata sia dalla necessità di accudire i propri figli, indipendentemente dall’età, a seguito della chiusura degli asili e delle scuole di ogni ordine e grado sia, ovviamente, allorquando i figli presentino situazioni collegate o connesse a problematiche di carattere sanitario (ad esempio febbre, mal di gola);

2)     quanto agli accessi  alla cancelleria e alla segreteria, il riferimento ad “atti che la parte ritiene assistita da particolare urgenza” non significa che debba trattarsi di atti urgenti scadenti in giornata ma che, nonostante la situazione di emergenza, sarà proprio l’avvocato a valutare liberamente l’urgenza del deposito dell’atto. Si tratta anche in questo caso di una precisazione tesa a garantire l’attività difensiva.

Nella convinzione di aver chiarito il senso delle espressioni utilizzate nel provvedimento e ribadendo che i Consiglieri sono a disposizione per qualsiasi ulteriore confronto ed aggiornamento, Vi porgiamo cari saluti.

 

 

IL CONSIGLIO

 

COVID-19. Attività giudiziarie. Servizi di cancelleria/segreteria e UNEP. Disposizioni

Si allega  provvedimento congiunto della presidenza del Tribunale, della
Procura della Repubblica e della dirigenza amministrativa, d’intesa con
il Consiglio dell’Ordine.

 

coronavirus- disposizioni

AVVISO AGLI ISCRITTI

Gentili Colleghi,

il Consiglio segue costantemente l’evolversi della situazione ed è in contatto con tutti gli Uffici deputati alla gestione dell’allerta sanitaria Coronavirus – Covid19.

Al momento, tutte le attività del nostro Foro proseguono come programmate, poiché nessuna indicazione è pervenuta in ordine alla necessità/opportunità di sospensione delle stesse.

Non appena vi saranno novità, sara nostra cura informarVi tempestivamente.

Restiamo a completa disposizione per qualsiasi necessità.

Il Consiglio.

Borsa di studio Per la migliore votazione conseguita all’esito dell’esame di abilitazione alla professione forense relativa alla sessione 2018, (prove scritte sostenute nel dicembre 2018).

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MODENA

 BORSA DI STUDIO

Per la migliore votazione conseguita all’esito dell’esame di abilitazione alla professione forense relativa alla sessione 2018, (prove scritte sostenute nel dicembre 2018).

  L’Ordine degli Avvocati di Modena bandisce un premio per il candidato modenese che abbia conseguito la votazione più alta all’esame di abilitazione alla professione forense nella sessione 2018-2019.

La domanda  potrà essere presentata dai candidati che abbiano conseguito l’attestato di compiuta pratica forense dall’Ordine degli Avvocati di Modena ed abbiano svolto l’esame di abilitazione presso la Corte d’Appello di Bologna.

La selezione delle domande avverrà a cura di una apposita Commissione, formata dal Presidente, dal Segretario e dal Tesoriere del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Modena.

L’entità del premio, unico e non ripetibile, è fissata in €.1000,00  (euro mille).

Nell’ipotesi di parità di votazione, il premio verrà assegnato al candidato più giovane di età.

Le domande, corredate dall’attestazione del voto conseguito rilasciata dalla Commissione d’Esame presso la Corte d’Appello di  Bologna, dovranno essere consegnate presso la segreteria dell’Ordine degli Avvocati di Modena, corso Canalgrande n. 77, o spedite a mezzo pec, entro le ore 12,00 del giorno 10 aprile 2020.

L’Ordine degli Avvocati avrà cura di informare il vincitore dell’assegnazione del premio e delle relative modalità di consegna.

Modena li 28 gennaio 2020

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MODENA

IL PRESIDENTE

avv. Roberto Mariani

le giornate dell’Avvocatura Conferenza Nazionale 2020 Milano 3 e 4 aprile 2020

Si pubblica la locandina dell’evento in oggetto

Cordialità

Il Consiglio

Giuristi Democratici – La difesa dei diritti umani – Modena 24/02/2020

Il Consiglio, udita la relazione della Commissione Formazione in merito all’istanza dei Giuristi Democratici , contenente richiesta di attribuzione  di crediti formativi per l’incontro che si terrà a  Modena il 24 febbraio 2020 per la presentazione del manuale per osservatori internazionali dei processi “La difesa dei diritti umani ”; considerato l’interesse delle tematiche affrontate; visti gli artt. 20 e 21 del Regolamento approvato dal C.N.F. il 16 luglio 2014 in materia di formazione professionale continua dell’avvocato e la circolare attuativa e interpretativa di questo Consiglio approvata il 21/07/2015; ha deliberato di attribuire  n.  3 crediti formativi,  subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento da documentarsi a cura degli organizzatori.

Il Consiglio

Osservatorio Appalti Provincia di Modena: Seminari di aggiornamento anno 2020

Il Consiglio, udita la relazione della Commissione Formazione in merito all’istanza dell’ Osservatorio Appalti della Provincia di Modena  del 10/02/2020, contenente richiesta di attribuzione  di crediti formativi per i seminari di aggiornamnto che si terranno a  Modena nell’anno  2020; considerato l’interesse delle tematiche affrontate; visti gli artt. 20 e 21 del Regolamento approvato dal C.N.F. il 16 luglio 2014 in materia di formazione professionale continua dell’avvocato e la circolare attuativa e interpretativa di questo Consiglio approvata il 21/07/2015; ha deliberato di attribuire  n.  3 crediti formativi per ciascuna giornata di formazione,  subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento da documentarsi a cura degli organizzatori.

Il Consiglio

ISCRA SRL: Corso di Alta Formazione “Coordinamento genitoriale e tecniche di intervento con le famiglie multiproblematiche – Modena Marzo / Dicembre 2020

Il Consiglio, udita la relazione della Commissione Formazione in merito all’istanza di ISCRA s.r.l. del 03/02/2020, contenente richiesta di attribuzione  di crediti formativi per il corso che si terrà a  Modena a partire dal 27 marzo 2020 e fino a dicembre 2020 dal titolo “Corso di Alta Formazione Coordinamento genitoriale e tecniche di intervento con le famiglie multiproblematiche”; considerato l’interesse delle tematiche affrontate; visti gli artt. 20 e 21 del Regolamento approvato dal C.N.F. il 16 luglio 2014 in materia di formazione professionale continua dell’avvocato e la circolare attuativa e interpretativa di questo Consiglio approvata il 21/07/2015; ha deliberato di attribuire a ciascun incontro n. 18 crediti formativi, non frazionabili, per l’intero corso, subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento da documentarsi a cura degli organizzatori.

Il Consiglio

Camera Penale di Modena: IL GIUDICE LEGISLATORE E IL DIRITTO PENALE TOTALE – Modena 27 marzo 2020

Il Consiglio, udita la relazione della Commissione Formazione in merito all’istanza della Camera Penale di Modena del 05/02/2020, contenente richiesta di attribuzione  di crediti formativi per il corso che si terrà a  Modena il 27 marzo 2020 dal titolo “Il giudice legislatore e il diritto penale totale”; considerato l’interesse delle tematiche affrontate; visti gli artt. 20 e 21 del Regolamento approvato dal C.N.F. il 16 luglio 2014 in materia di formazione professionale continua dell’avvocato e la circolare attuativa e interpretativa di questo Consiglio approvata il 21/07/2015; ha deliberato di attribuire  n.  3 crediti formativi,  subordinandone la validità alla prova dell’effettiva partecipazione per almeno l’80% della durata dell’evento da documentarsi a cura degli organizzatori.

Il Consiglio